mondo

USA: aperta una ‘capsula del tempo’ di oltre 130 anni fa

La scatola arrugginita è stata dissotterrata dalla base di una statua, già rimossa, in onore di Robert E. Lee, un generale dell’esercito confederato della Guerra Civile.

Dopo ore di scrupoloso lavoro, un gruppo di specialisti è riuscito ad aprire una “capsula del tempo” risalente ad oltre 130 anni, nella città di Richmond, in Virginia. Come riportato da ABC News, la scatola, quasi totalmente corrosa, è stata dissotterrata dalla base di una statua (precedentemente rimossa) in onore di Robert E. Lee, un generale dell’esercito confederato della guerra civile americana. La capsula conteneva, tra l’altro, un libro color marrone e almeno altri tre volumi, una moneta, alcuni fogli e una busta. Per gli specialisti è difficile identificare completamente alcuni degli oggetti trovati, a causa del loro deterioramento. Tuttavia, Kate Ridgeway, restauratrice presso il Virginia Department of Historical Resources, ha affermato che il team incaricato cercherà di migliorarne le condizioni in modo che possano essere studiati nel dettaglio in futuro. La scoperta della capsula, che fu interrata nel 1887, è stata realizzata ai primi di dicembre, quando le squadre incaricate di smantellare il piedistallo della statua in bronzo ritrovarono una sezione che sembrava della base che sembrava “diversa“. Grazie alla rimozione di un blocco di granito, di circa 900 chili, è stata portata alla luce la cassa.

Ma gli storici avevano previsto l’esistenza dell’oggetto già da settembre, dopo che il monumento equestre era stato rimosso in seguito all’ondata di proteste antirazziste che hanno scosso il Paese in seguito alla morte dell’afroamericano George Floyd per mano del Polizia. Nonostante la rimozione dell’opera sia stata ritardata da una serie di azioni legali contro, la Corte Suprema della Virginia ha infine dato il via libera all’iniziativa. Secondo i dati forniti dall’ufficio del governatore della Virginia, gli atti certificano che “37 residenti di Richmond (capitale degli stati confederati durante la guerra civile), nonché organizzazioni e imprese della città, hanno contribuito alla realizzazione della capsula inserendo all’interno circa 60 oggetti”. Molti oggetti potrebbero essere legati alla Confederazione. Ora le autorità hanno in programma di creare una nuova capsula con un messaggio per le generazioni future, che rappresenti la Virginia di oggi. 39 persone saranno selezionate per decidere cosa effettivamente inserirci all’interno. “Negli ultimi 18 mesi ci sono stati cambiamenti storici , dalla pandemia alle proteste per la giustizia razziale che hanno portato alla rimozione di questi monumenti dedicati a una causa persa. È conveniente sostituire la vecchia capsula del tempo con una nuova che conta quella storia”, ha affermato il governatore Ralph Northam, citato in una dichiarazione lo scorso settembre. Realizzate in varie epoche, le capsule del tempo venivano realizzare per conservare oggetti o informazioni destinate ad essere ritrovate in futuro.

https://twitter.com/GovernorVA/status/1473730547918721024?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1473730547918721024%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es1_&ref_url=https%3A%2F%2Factualidad.rt.com%2Fviral%2F414609-abren-capsula-tiempo-eeuu-130-anos

FONTE ANGELO PETRONE

Fonte
SCIENZENOTIZIE.IT
Mostra altro...

Artigos relacionados

Back to top button
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza nell'usarlo. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati definiti. Leggi di più
Accettare