Miscellanea

Scoperto in Svezia il più grande giacimento di terre rare dell’Ue

Si stima contenga più di un milione di tonnellate di questo metallo

È stato scoperto in Svezia il “più grande giacimento conosciuto in Europa” di terre rare.

Lo annuncia un gruppo minerario.

Il gruppo minerario svedese LKAB ha annunciato di aver individuato il “più grande giacimento conosciuto in Europa” di elementi di terre rare nella regione di Kiruna, nel nord della Svezia, che si stima contenga più di un milione di tonnellate di questo metallo.

“Questo è il più grande giacimento di terre rare conosciuto nella nostra parte del mondo e potrebbe diventare un importante tassello per la produzione di materie prime critiche, assolutamente cruciali per la transizione verde”, ha dichiarato in un comunicato l’amministratore delegato del gruppo statale Jan Moström.

Fonte
ANSA.IT
Mostra altro...

Artigos relacionados

Back to top button
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza nell'usarlo. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati definiti. Leggi di più
Accettare