Cucina

Insalata di pasta fredda: Alcuni piccoli trucchi per un gran successo

Nessun segreto, solo qualche consiglio

Alcuni must….Pasta corta, gran qualita’, trafilata al bronzo.

L’insalata di pasta va preparata con largo anticipo rispetto al momento in cui si decide di consumarla.

Pentola grande, molta acqua ( il rapporto un litro di acqua 100 grammi ). .Vietato scendere sotto questa quantita’.

I tempi? meglio al dente, altrimenti secondo i gusti.

Per raffreddarla non commettete l’errore di passarla sotto l’acqua fredda.

Il rischio certezza di questo procedimento? Quello di togliere sapore e sapidità alla pasta.

Il raffreddamento deve avvenire in maniera lenta.  Scolata la pasta,va deposta in un largo recipiente, condita con un cucchiaio d’olio extra vergine di oliva in modo che non si incolli. Coperta con un panno si lascia raffreddare.

Quando sara’ pronta date sfogo alla vostra fantasia.

Un classico?

Farfalle 320 gPomodorini ciliegino 250 gBasilico fresco 20 foglieOlive nere denocciolate 40 gTonno sott’olio 200 gMozzarella di bufala 200 gSale 1 pizzicoPepe 1 pizzicoOlio extravergine d’oliva q.b.

 

Mostra altro...

Artigos relacionados

Back to top button
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza nell'usarlo. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati definiti. Leggi di più
Accettare