Italia

Elezioni, l’allarme del Copasir: attenti a interferenze e disinformazione dalla Russia

l'Italia è uno dei principali target dello spionaggio estero perché è "un Paese di frontiera ma anche cerniera rispetto alle informazioni", spiega il presidente del comitato parlamentare sulla sicurezza, Adolfo Urso. Il Copasir si "sta già occupando" dei rischi di tentativi russi di influenzare, anche con la disinformazione, la campagna elettorale e il voto del 25 settembre

L’Italia deve fare attenzione ai tentativi russi di influenzare, attraverso la disinformazione soprattutto, la campagna elettorale e dunque i risultati delle prossime elezioni italiane, che si terranno il 25 settembre a causa dello scioglimento anticipato delle Camere dopo le dimissioni del premier Draghi. Lancia l’allarme il presidente del Copasir, Adolfo Urso, rassicurando però che il Comitato per la sicurezza della Repubblica se ne sta già “occupando”.

D’altronde, l’Italia è uno dei principali target dello spionaggio estero perché è “un Paese di frontiera ma anche cerniera rispetto alle informazioni”, spiega Urso.

L’allarme sulle mosse di Mosca

Il numero uno del Copasir non è il primo a mettere in guardia delle possibili ingerenze russe ai danni dell’Italia. Lo stesso Draghi nel discorso al Senato, prima di chiedere la fiducia, ha sottolineato come sia necessario “bloccare le interferenze russe nella nostra politica e nella nostra società”. E il presidente di Acciaierie d’Italia, Franco Bernabè, la scorsa settimana ha parlato a MF-Milano Finanza di una crisi politica “folle”, di cui il maggior beneficiario è proprio Vladimir Putin. Non solo infatti senza Draghi l’alleanza atlantica si indebolisce ma è uscito di scena colui “che ha concepito la più dolorosa tra le sanzioni alla Russia, cioè il blocco delle riserve della banca centrale russa”. Quindi per Bernabè non è da sottovalutare lo zampino dell’intelligence russa nella destabilizzazione della maggioranza al governo che ha condotto alla caduta del governo italiano.

FONTE Silvia Valente milanofinanza.it

Fonte
www.milanofinanza.it
Mostra altro...

Artigos relacionados

Back to top button
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza nell'usarlo. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati definiti. Leggi di più
Accettare