Musica

Amelia: il 6 settembre a Palazzo Petrignani il concerto di Cristiana Pegoraro e il Narnia Festival Quartet

Si svolgerà martedì prossimo, 6 settembre alle 21, nella sala dello Zodiaco di Palazzo Petrignani ad Amelia, il concerto di Cristiana Pegoraro e del Narnia Festival Quartet.

La nota pianista ternana, autrice delle musiche, e gli altri musicisti eseguiranno “Ithaka, il viaggio di un moderno Ulisse” e Chopin concerto n. 1 opera 11, versione per pianoforte e quartetto d’archi. L’evento musicale è promosso dal Narnia Festival e dal Comune di Amelia e fa seguito alle anteprime svoltesi sempre ad Amelia nel luglio scorso.

La Pegoraro era già stata protagonista del concerto del 27 aprile scorso ad Amelia quando si era esibita nella cattedrale di Santa Firmina per un concerto di solidarietà. In quell’occasione insieme alla pianista si esibirono musiciste russe e ucraine a testimonianza che la musica può essere anche veicolo di amicizia e pace. Il ricavato del concerto, organizzato dal Comune in collaborazione con la Fondazione Carit e il Rotary Narni-Amelia, fu devoluto a favore dei bambini ucraini.

Si svolgerà martedì prossimo, 6 settembre alle 21, nella sala dello Zodiaco di Palazzo Petrignani ad Amelia, il concerto di Cristiana Pegoraro e del Narnia Festival Quartet.

La nota pianista ternana, autrice delle musiche, e gli altri musicisti eseguiranno “Ithaka, il viaggio di un moderno Ulisse” e Chopin concerto n. 1 opera 11, versione per pianoforte e quartetto d’archi. L’evento musicale è promosso dal Narnia Festival e dal Comune di Amelia e fa seguito alle anteprime svoltesi sempre ad Amelia nel luglio scorso.

La Pegoraro era già stata protagonista del concerto del 27 aprile scorso ad Amelia quando si era esibita nella cattedrale di Santa Firmina per un concerto di solidarietà. In quell’occasione insieme alla pianista si esibirono musiciste russe e ucraine a testimonianza che la musica può essere anche veicolo di amicizia e pace. Il ricavato del concerto, organizzato dal Comune in collaborazione con la Fondazione Carit e il Rotary Narni-Amelia, fu devoluto a favore dei bambini ucraini.

Mostra altro...

Artigos relacionados

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza nell'usarlo. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati definiti. Leggi di più
Accettare